Search
× Search
sabato 15 dicembre 2018

Magazine

Good News, curiosità e paradossi su società, viaggi, arte e comunicazione

IL MEDITERRANEO IN PEDANA
Communiqué
/ Categorie: attualità, news

IL MEDITERRANEO IN PEDANA

Si aprono a Chiavari i 14° Campionati di Scherma del Mediterraneo


L'appuntamento internazionale di scherma giovanile vedrà protagonisti gli atleti Under 14 (Allievi), Under 17 (Cadetti) ed Under 20 (Giovani) in arrivo da nazioni che si affacciano sul bacino del Mediterraneo, in rappresentanza di ben 3 Continenti (Europa, Africa e Asia). Venticinque squadre nazionali in gara a Chiavari per una manifestazione che nel Tigullio ed in Liguria sarà vissuta non soltanto come un evento sportivo ma anche come un'occasione, unica, di promozione del territorio e dei suoi prodotti nonché di cultura, attraverso il concorso scolastico lanciato in tutte le scuole di Chiavari.

Il Comitato Organizzatore è al lavoro da molto tempo ed arrivano puntuali le prime gratificazioni a livello internazionale. E' ufficiale, infatti, l'iscrizione della Romania, una delle migliori nazioni nella scherma giovanile che, per la prima volta nella storia, sarà presente alla manifestazione. E' quindi, la delegazione rumena una delle due rappresentative non iscritte alla Confederazione del Mediterraneo che, secondo il regolamento, il Paese ospitante può invitare. L'altra delegazione é l'Ungheria.

Dopo gare nazionali e varie edizioni dei Campionati Italiani, lo staff guidato dal Maestro Giovanni Falcini è pronto per il suo primo impegno internazionale dopo mesi di lavoro condotti sotto la supervisione della Confederazione del Mediterraneo, presieduta da Lioniero Del Maschio, ed in collaborazione con la Federscherma del Presidente Giorgio Scarso.

Nella sua storia, l'Italia vanta 220 medaglie: 75 ori, 55 argenti e 90 bronzi. Con i suoi atleti, nell'ultima edizione svoltasi nel gennaio 2013 in Algeria, l'Italia ha conquistato sei ori, cinque argenti e sette bronzi nella categoria Cadetti, otto ori, due argenti ed otto bronzi nella categoria Giovani. Anche al Palazzetto dello Sport di Chiavari, ci sono tutti i presupposti di ripetere questi grandi successi.


PROGRAMMA:

 

Venerdì 31 gennaio 2014
L'annullo postale verrà effettuato direttamente al Palazzetto dello Sport con sei grafiche di cartoline diverse tra le ore 11.00 e le ore 16:30.
ore 16.00: cerimonia di apertura con incontri di scherma antica, gli sbandieratori Lavagna e l’inno italiano suonato dalla Marina Militare.
In serata i capi delegazione assisteranno all’Opera il Barbiere di Siviglia messa in scena al Teatro Cantero.

Ogni giorno, dal 31 gennaio al 2 febbraio, verranno assegnati titoli del Mediterraneo in tutte le specialità (spada, fioretto, sciabola individuale ed a squadre) maschili e femminili.

 

Previous Article DOVE LA COMUNICAZIONE VOLA
Next Article LA STORIA DELLA PUBBLICITA’ E’ CUSTODITA A GENOVA
Print
2015 Vota questo articolo:
5.0
Termini di UtilizzoPrivacyCopyright 2018 by Communiqué snc - P.Iva 10109770015