Search
× Search
sabato 22 febbraio 2020

Magazine

Good News, curiosità e paradossi su società, viaggi, arte e comunicazione

MERCATO TURISTICO CINESE, UNA SCELTA CONSAPEVOLE
Communiqué

MERCATO TURISTICO CINESE, UNA SCELTA CONSAPEVOLE

Determinazione e sinergia del levante ligure verso un mercato in forte espansione.

 

Si presenta come un’opportunità di grande rilievo la partecipazione dei Sindaci di Sestri Levante e Moneglia al Forum sul Turismo IMFT previsto a Zhengzhou, in Cina dal 15 al 17 novembre 2014. L’International Mayor’s Forum of Tourism ha cadenza biennale e attraverso l’Ente del Turismo cinese, invita i sindaci dei principali comuni a vocazione turistica di tutto il mondo. Oltre a rappresentare un momento di confronto sui temi legati alla sostenibilità ed allo sviluppo turistico internazionale, la Cina ha ormai identificato nei partecipanti Forum l’offerta più qualificata verso cui orientare i propri flussi turistici, che negli ultimi anni stanno raggiungendo volumi estremamente consistenti e crescenti. Una vetrina unica, se affiancata alla possibilità di interazione, oltre che con l’oriente, con gli altri sindaci presenti al meeting.

La collaborazione tra i due comuni di Sestri Levante e Moneglia rappresenta un ulteriore aspetto positivo, che sottolinea la crescente consapevolezza di operare alla promozione del territorio attraverso un concetto moderno e sistemico dell’offerta turistica, offrendo la visione di una destinazione che, pur conservando le proprie specifiche peculiarità ed individualità, opera in sinergia.

Come dichiara Claudio Magro, Sindaco di Moneglia- “Grazie ai contatti allacciati dal Consorzio Operatori Turistici di Moneglia in tanti anni di promozione della nostra cittadina, sono stati creati i presupposti per l’invito a partecipare (senza oneri per la finanza pubblica italiana) al Forum. La presenza di Moneglia e Sestri Levante è un’occasione fenomenale per illustrare all’enorme platea cinese l’offerta turistica del nostro territorio, che per affermarsi appieno deve presentarsi come un unico comprensorio, superando le tentazioni campanilistiche in verità ormai minoritarie.”

 “Dalla ricchezza della conoscenza e della cultura si sviluppano rapporti di amicizia e di reciproca stima  che sono la base per una fruttuosa  solidità economica, di conseguenza anche turistica”- Secondo la Presidente del Consorzio Operatori di Moneglia, Valeria Trinca- “una strada che abbiamo deciso di intraprendere non da soli ma con i nostri "vicini di casa" di Sestri Levante, sempre più consapevoli del fatto che il futuro è nel lavoro di gruppo e nella collaborazione”.

Print
3823 Vota questo articolo:
3.0
Termini di UtilizzoPrivacyCopyright 2020 by Communiqué snc - P.Iva 10109770015